Agile. Sicuro. Tecnologico. Finance.

Il mondo del credito e della finanza è una realtà complessa che appassiona e affascina, ma questo fascino non è privo di rischi. Per ogni istituto, attore in un settore che evolve molto rapidamente, è dunque vitale essere affiancati nell'IT da un partner come Exprivia.

Tecnologia e tecnica finanziaria, il binomio del futuro
Dal governo del rischio alla valorizzazione dei dati, dal clouding al BYOD, dalla sicurezza delle informazioni al servizio nearshoring, la trasformazione digitale affianca l'evoluzione del sistema creditizio e finanziario

Richiedi informazioni

Competenza, Consulenza, Know-how

La nostra esperienza pluriennale ci consente di affiancare i clienti con servizi e soluzioni pensati su misura per essere sempre al passo con le esigenze peculiari di questo mercato.

La profonda conoscenza di processi caratteristici del mercato, combinata con una consolidata competenza tecnica e la collaborazione con fornitori di tecnologia innovatori o leader di mercato, rendono Exprivia il partner ideale per soddisfare tempestivamente le esigenze evolutive dei clienti.

Le soluzioni Exprivia coprono le aree:

Sistemi, infrastrutture e sicurezza: progettazioni, servizi e soluzioni
Governance, Risk Management e Compliance
Il governo del rischio è un nodo cruciale per l'impresa creditizia e finanziaria. Exprivia propone una soluzione GRC perfezionata con le più importanti banche italiane che consente il monitoraggio, l'identificazione e la valutazione dei rischi legali e patrimoniali nonché l’individuazione delle azioni di risposta. Particolare attenzione è rivolta all’adozione di una metodologia consolidata e di un processo tracciabile in ogni dettaglio.
La Data Governance: dalla gestione del silos alla strategia sui dati
La diffusione di device mobili, finalizzata all'accesso a informazioni in tempo reale, e la competizione di servizi on-line, di una ampiezza senza precedenti, unite a forti spinte esogene, come l'accelerazione alla virtualizzazione, provocata dalla pandemia, e lo tsunami di regolamenti di compliance, che ha sommerso produttori e consumatori a tutti i livelli, hanno generato nuove esigenze per le banche e le assicurazioni. E’ indispensabile una solida Data Governance Strategy, allo stesso tempo flessibile e adattabile ai cambiamenti delle politiche interne e alle normative esterne, che sia in grado di guidare l'ondata di innovazione, perseguendo l'ottimizzazione in tutti i processi aziendali. L’esperienza pluriennale nei servizi offerti da Exprivia consente di dare una risposta completa a Data Integration e Ingestion, Data Layer Design, Data Governance, Data Virtualization, Data Risk Management ed Advanced Data Analytics. Scopri di più>>>
Cloud Computing per rispondere in maniera ottimizzata alle richieste di servizi
I vantaggi più dichiarati derivanti dallo spostamento dell'elaborazione dei dati nel cloud includono: innovazione più rapida, costi ridotti, maggiore produttività, scalabilità, flessibilità e una solida gestione della continuità (tempo di attività). Poiché l'importanza della personalizzazione dell'esperienza del cliente diventa un requisito aziendale, la necessità di elaborare i dati e creare insight fruibili in tempo reale richiederà una solida architettura cloud (importanza della Cloud Jouney). Exprivia , nell’ambito del processo di trasformazione verso il cloud, che trova i fondamentali nell’Open Banking, offre alle banche e alle assicurazioni la possibilità di gestire il processo seguendo i pilastri del Cloud Maturity Model con Servizi per l'implementazione di progetti di trasformazione digitale, Una semplice migrazione architetturale da legacy a hybrid o multi cloud allo sviluppo di moderne infrastrutture e applicazioni con livelli di integrazione che sposano l'API economy, una revisione dei componenti applicativi fino alla migrazione ai processi SaaS; Soluzioni complete che coprono l'intera gamma dei processi di trasformazione digitale grazie alla pluralità di competenze e al patrimonio di esperienze sui diversi mercati.
IT Technical Consulting and Support Services
Exprivia eroga servizi di system administration quali: installazione, patching e upgrading dei sistemi, messa in opera delle soluzioni applicative, progetti di migrazione dei sistemi, disegno architetturale del networking e dello storage, definizione e implementazione delle procedure di backup e restore, conduzione dei sistemi, monitoraggio e performance tuning.
La nuova era della CyberSecurity
Proteggere il patrimonio informativo digitale significa renderlo CyberResilient: per fare questo occorrono processi e tecnologie adeguate al contesto globale nel quale le aziende stesse operano, monitorando costantemente sia l’evoluzione delle minacce interne ed esterne, sia le nuove normative di mercato. Exprivia offre sistemi di sicurezza attraverso processi, competenze, infrastrutture e tecnologie di elevatissimo contenuto concettuale e tecnologico. Negli anni, Exprivia ha sviluppato competenze in tutti i principali contesti della CyberSecurity; in particolare, ha maturato significative esperienze in ambito della gestione delle identità privilegiate e non; si è dotata di competenze di altissimo livello a supporto dell'implementazione e gestione di sistemi SIEM e di analisi di sicurezza, ha sviluppato competenze, partnership e esperienze nel Secure Coding, DevSecOps, Vulnerability Assessment e Remediation. Per quanto attiene temi organizzativi e di processo, supporta grandi organizzazioni nella realizzazione della conformità a normative di settore e generali, quali SWIFT CSP e GDPR. Scopri di più>>>

Digital channel e Open banking: le nuove regole del business
I numeri in costante crescita confermano quanto il Mobile giochi un ruolo chiave in qualità di canale scelto dai clienti nella fruizione del web e, non da meno, dei servizi bancari e assicurativi. La distanza tra Internet Banking e Mobile Banking, in termini di utilizzo, sta diventando sempre più breve e gli analisti concordano nell’ormai prossimo sorpasso da parte del Mobile Banking. Inoltre, la direttiva PDS2 ha aperto formalmente il mercato dei servizi di pagamento, e non solo, anche a quegli operatori di derivazione non prettamente bancaria, che richiedono e ottengono una particolare autorizzazione da parte della European Banking Authority, detti Third Party Provider (TPP). Quindi, lo scenario della competizione fra le banche si complica con la presenza di nuovi operatori in grado di offrire una Customer Experience significativa ai clienti, i quali si aspettano che la propria banca offra loro una esperienza digitale altamente soddisfacente.
L’esperienza pluriennale dei servizi offerti da Exprivia si articola su:

  • Digital Channel - supporto ai clienti dalla fase di progettazione alla fase di realizzazione di portali e soluzioni mobile basate sulle principali piattaforme di mercato
  • Digital Channel & Open Banking (Psd2)  - progettazione e realizzazione di applicazioni web e mobile per retail e imprese che sfruttando i modelli di AISP e PISP integrati in applicazioni di PFM o BFM per favorire la conoscenza del profilo da parte l’istituzione finanziaria e per offrire al cliente la possibilità di gestire meglio il proprio patrimonio o la propria azienda
  • Experience Management - creazione di esperienze digitali personalizzate, applicazioni dedicate al marketing, alla realtà aumentata e alla realtà virtuale, Customer and User Experience (Cx/Ux), Design Thinking, Service Design
  • Audience Management -  offerta non solo di supporto tecnologico ma anche nell’analisi delle audience real-time della propria clientela al fine di prendere decisioni più efficaci e fornire le giuste offerte al giusto target
  • Sales Solutions - soluzione orientate alla gestione delle relazione con la propria clientela attraverso l’utilizzo di prodotti di mercato come SalesForce

On-Boarding issue: tra normativa e customer experience
Il Digital on-boarding è sempre più l'immagine del “capital bond” aziendale, sia per l’acquisizione di nuovi clienti che per la vendita di nuovi prodotti o servizi che devono seguire le normative regolamentari.
Exprivia, per la propria proposta, utilizza quattro concetti fondamentali:

  • Utilizzo di Building blocks per le funzioni regolamentari e standard di base, Framework standard di Base
  • API Connectivity per un accesso standard
  • Reusability Code per condividere funzionalità già pronte
  • Service design basata sull’approccio Design Thinking in grado di offrire la migliore Customer UIX

Hyperautomation
La necessità di saper affrontare i cambianti del mercato ha fatto emergere la necessità per le Banche di dotarsi di modelli di business flessibili e mutevoli basati su piattaforme che offrono agilità e scalabilità in tempi caratterizzati da incertezza, che rappresenteranno la “nuova normalità”.
La definizione di un programma di automazione incrementale dei processi rappresenta una delle possibili azioni che le banche possono compiere per snellire ed efficientare la macchina operativa, per individuare nuove fonti di valore e per promuovere la customer experience al fine di avere una significativa trazione sul mercato.
Le soluzioni di Business Process Management (BPM) low code e le nuove tecnologie quali Robotic Process Automation – RPA, l’Artificial Intelligence – AI e il Machine Learning – ML, si pongono come risposta per una “flessibilità strutturale” in cui, accanto allo sviluppo rapido e semplificato di applicazioni enterprise diventano centro di orchestrazione intelligente di workflow in cui le componenti rappresentate da persone, algoritmi di AI e bots RPA vengono correttamente e dinamicamente miscelate e bilanciate per diventare una risorsa di efficienza e di differenziale competitivo, oltre a essere di supporto alla gestione del rischio, alla conformità, al change management e alla strategia aziendale. Scopri di più>>>