Città Digitale
Pubblico e privato si danno la mano

Sanità

Mobile
Ticketing

Energy
Optimization

Big Data

IoT

Big Data per la smart city

Nuova classe di servizi multicanale per la community cittadina 2.0

Contatta l'esperto
Una città completamente digitalizzata è la componente essenziale per la vera smart city basata su una comunità che rilasci informazioni e fruisca di dati e servizi in modo diretto. Il progetto Digital City di Exprivia nasce da un concetto di democrazia partecipata favorita da strumenti di IT basati sulla esperienza sviluppata in imprese private estremamente complesse, che permettono la comunicazione e il coinvolgimento attivo di tutti gli utenti.

I servizi multicanale per la community comprendono i grandi temi quali Open Government, inclusione delle fasce deboli, mobilità e trasporto, sanità e assistenza, turismo e cultura. Le direttrici fondamentali sono:

  • Sanità 2.0 (assistenza domiciliare, bioinformatica, procedure paperless)
  • Energy Optmization (Domotica, controllo ambientale, fatturazione intelligente)
  • Internet of Things (rilevatori di parcheggio e occupazione posto per disabili, sensori di sicurezza, smart watch e smartphone come strumenti di comunicazione)
  • Mobile Assistant (e-government, e-commerce, turismo)
  • Big Data (creazione della community di cittadini, accesso, trasparenza)
  • Mobile Ticketing (infomobilità, biglietto integrato regionale, parcheggio intelligente)
Sanità

Una parte importante della progettazione Exprivia è destinata alla sanità, dove presenza di una infrastruttura digitale è fondamentale per l'attivazione della telemedicina, il monitoraggio continuo di cronici ed anziani, la medicina personalizzata, l'eliminazione della burocrazia legata al documento cartaceo. Per la digitalizzazione della sanità locale Exprivia ha sviluppato diversi progetti di ricerca e alcuni progetti pilota in enti ospedalieri, case di riposo e pubbliche amministrazioni.

Mobile Ticketing

L'infomobilità è un altro importante tassello per ripensare i temi della viabilità urbana. La facilità di accesso immediata ai mezzi urbani tramite il biglietto digitale anche in modalità mobile, la certezza del parcheggio del proprio mezzo in una determinata area con possibilità di verifica immediata, la previsione del traffico per i mezzi pubblici, la garanzia dello stallo auto libero per i diversamente abili, sono elementi che in una città dell'immediato futuro diventeranno la chiave per una viabilità sempre più snella, rapida ed economica.

Exprivia persegue l'obiettivo dell'integrazione Open Data di orari, percorsi e previsioni traffico per i mezzi pubblici, biglietto integrato tra tutte le aziende del trasporto locale, Smart Parking con ticketing in mobile e ricerca del posto libero nelle strutture e negli stalli di parcheggio (Park&Ride, garage convenzionati, strisce blue con rilevatori). Il progetto prevede naturalmente la coesistenza del biglietto tradizionale e sistemi di rilascio ad elevata sicurezza antifalsificazione. Il progetto Mobile Ticketing è inserito nel progetto di ricerca Puglia Digitale e nel progetto pilota Bari Digitale.

Energy optimization

Una vita intelligente deve ottimizzare la sua efficienza energetica. Il capitolo EO prevede ricerca e sviluppo sulla domotica per il monitoraggio continuo dell'efficienza energetica nelle costruzioni, abbinato a sistemi di controllo domestici per le persone fragili. A ciò si aggiungono i sistemi di fatturazione dotati di supporto per spiegazioni a richiesta sulle bollette. Su questo tema è in piedi un progetto di ricerca col Distretto Tecnologico Nazionale sull'Energia (Di.T.N.E.) e i progetti pilota con ENEL.

Big Data

L'archiviazione, gestione ed analisi di dati in grandi dimensione sono la base strutturale per l'attivazione di una città digitalizzata. Il sistema Exprivia, verificato in migliaia di installazioni presso grandi imprese private, rende semplice e praticabile il colloquio tra cittadino e istituzione sia per interrogazione diretta, sia attraverso le forme della community e dei social. I Progetti di ricerca Vincente e Puglia@Service ed il progetto pilota @Politics sono la dimostrazione di una attenzione crescente alle opportunità delle PA.

Internet of Things

La grande Rete interpreta la concretezza quotidiana. Questo è il principio su cui si basa Internet of Things, che si può tradurre in sensori di parcheggio sotto il manto stradale per segnalare la disponibilità di uno stallo di parcheggio o l'occupazione di un posto disabili, oppure in sensori di efficienza energetica e sicurezza domestica, in monitoraggio sanitario di malati cronici o individui a rischio, i terminali come smartphone e smartwatch usati come sistemi di comunicazione. Anche in questo caso Exprivia opera nella ricerca ed è protagonista in progetti pilota come BariDigitale e Building.



Exprivia SpA Società soggetta a direzione e coordinamento della società Abaco Innovazione SpA

Sede Legale Via A. Olivetti 11 70056 Molfetta BA
Capitale Sociale i.v. Euro 26.979.658,16 • N. iscrizione al Reg. Imprese di Bari e C.F. 00721090298 P. IVA 09320730154
exprivia@pec.it
credits