Contratto Quadro Consip SGI:
Sanità Digitale
Dalla cartella clinica digitale alla completa trasformazione digitale
delle amministrazioni del Servizio Sanitario Nazionale.

Sanità Digitale

Sanità Digitale

Sistemi Gestionali Integrati per la digitalizzazione della Sanità Pubblica in Italia

Contatta l'esperto
Il Contratto Quadro Consip SGI-Sistemi Gestionali Integrati si rivolge alle Amministrazioni del Servizio Sanitario Nazionale al fine di realizzare gli interventi previsti dal Codice per l’Amministrazione Digitale e di attuazione dell’Agenda Digitale degli Enti del Servizio Sanitario Nazionale.

Una trasformazione digitale che si realizza attraverso la:

  • Reingegnerizzazione e standardizzazione dei procedimenti amministrativi
  • Digitalizzazione e dematerializzazione dei processi
  • Riduzione dei tempi di adeguamento normativo
  • Gestione unitaria dei dat, degli eventi e dei documenti informatici
  • Definizione dei modelli funzionali che garantiscono multicanalità di accesso

Alcune informazioni e caratteristiche tecniche

Il Raggruppamento di Imprese aggiudicatario è costituito da: Enterprise Services Italia S.r.l.(DXC.technology) mandataria, Exprivia S.p.A., KPMG Advisory S.p.A., Dedagroup S.p.A., Data Management PA S.p.A. e Siav S.p.A. (mandanti).

Le tipologie di servizi oggetto del contratto sono:

  • Sviluppo Software;
  • Gestione, Manutenzione e Assistenza;
  • Supporto Organizzativo.

La durata del contratto quadro è di 18 mesi (a partire dalla data di stipula dell'8 novembre 2017) con opzione di proroga fino ad un massimo di ulteriori 6 mesi. In questo intervallo temporale, le Amministrazioni interessate possono sottoscrivere un Contratto Esecutivo per le specifiche esigenze della durata massima di 48 mesi.

I servizi sono erogabili nell’ambito dei seguenti lotti:

  • Lotto 4: enti del SSN localizzati nelle regioni Piemonte, Val d’Aosta, Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna;
  • Lotto 5: enti del SSN localizzati nelle regioniToscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sardegna, Sicilia.

L’apporto di Exprivia

Exprivia, grazie alle sue competenze ed esperienza, interviene su entrambi gli ambiti funzionali: Sistemi Informativi Gestionali e Sistemi di Gestione dei Procedimenti Amministrativi.

I Sistemi Informativi Gestionali, di proprietà dell’Amministrazione, supportano l’erogazione di servizi associati a determinati processi e funzionalità interne. Exprivia opera in aree funzionali quali:

  1. Amministrazione, finanza e controllo: programmazione budget e controllo di gestione, gestione contabile e cespiti, gestione finanziaria e tributaria, bilancio, ciclo passivo e ciclo attivo;
  2. Acquisti: rilevazione fabbisogni e programmazione, gestione ciclo della richiesta e dell’ordine, gestione e monitoraggio contratti e fornitori, procedure d’acquisto;
  3. Risorse umane: gestione completa del personale, paghe e stipendi, politiche del personale;
  4. Patrimonio: asset e property management, facility e space management;
  5. Logistica: ricezione beni e servizi, gestione del magazzino, distribuzione;
  6. Gestione progetti e commesse: coordinamento e project management, gestione commesse e rendicontazione, quality e risk management;
  7. CUP, Accettazione, Pronto Soccorso: gestione amministrativa del processo di accoglienza del paziente: pianificazione delle agende, prenotazione delle prestazioni, accettazione amministrativa, fatturazione e incasso, rendicontazione

I Sistemi di Gestione dei Procedimenti Amministrativi gestiscono l’intero ciclo di vita del documento all’interno delle P.A. Exprivia opera nelle seguenti aree funzionali:

  1. Protocollo informatico: registrazione, archiviazione e condivisione dei documenti in ingresso e uscita;
  2. Gestione documentale: gestione del ciclo di vita dei documenti, automazione dei processi di archiviazione, classificazione, distribuzione, fascicolazione e ricerca;
  3. Workflow automation: automazione e gestione dei processi, tracciamento delle operazioni e dei documenti (quali, a titolo di esempio, quelli costituenti la c.d cartella clinica elettronica), gestione e aggiornamento del motore documentale;
  4. Gestione dei flussi documentali, quali a titolo di esempio delibere/determinazioni, dematerializzazione dei procedimenti, Fascicolo Sanitario Elettronico.

Come aderire

Per poter aderire è necessario compiere quattro passaggi:

  1. Redazione e invio del piano dei fabbisogni al fornitore;
  2. Predisposizione del progetto esecutivo da parte del fornitore;
  3. Approvazione del progetto esecutivo da parte dell’amministrazione;
  4. Stipula del contratto esecutivo.

Fonte: sito https://www.sgisanita.it

Per maggiori informazioni, contatta l'esperto.



Exprivia SpA Società soggetta a direzione e coordinamento della società Abaco Innovazione SpA

Sede Legale Via A. Olivetti 11 70056 Molfetta BA
Capitale Sociale i.v. Euro 26.979.658,16 • N. iscrizione al Reg. Imprese di Bari e C.F. 00721090298 P. IVA 09320730154
exprivia@pec.it
credits