ACROSS

4 agosto 2020

ARS01_01120 www.ponricerca.gov.it

Il progetto “Ambiente per Operazioni Sicure di Sistemi aeromobili a pilotaggio remoto” (AcrOSS) si propone di contribuire all'integrazione sicura ed efficiente delle operazioni di piccoli droni (sUAS) nello spazio aereo a bassa quota, controllato (aeroportuale) o non, dove coesistono il traffico di velivoli con o senza pilota a bordo. Il Progetto studierà e svilupperà capacità e tecnologie innovative, a terra e a bordo del velivolo, per una più chiara visione delle condizioni del traffico degli sUAS ed una maggiore ed accurata gestione di situazioni di emergenza, dovute a vincoli dinamici dello spazio aereo o ad eventi imprevisti impattanti la sicurezza e l'efficacia delle operazioni.


IL PROGETTO DI RICERCA E SVILUPPO

Partendo dall'analisi del quadro normativo relativo alla conduzione e alla gestione delle operazioni di sUAS nello spazio aereo VLL, il progetto AcrOSS studierà e svilupperà soluzioni tecnologiche innovative a terra e a bordo velivolo per l'acquisizione di un quadro chiaro sul traffico sUAS e la gestione corretta di situazioni di emergenza.

L'innovazione proposta dal progetto riguarda:

  • il segmento UAS, al fine di migliorare la situation awareness dell'operatore UAS, attuando una capacità di re-planning dinamico e manovre automatiche di contingency, al fine di garantire efficienza e sicurezza dei voli UAS;
  • la capacità di gestire droni a bassa quota, per coprire tutte le fasi di volo delle operazioni sUAS, dalla fase strategica, fino alla fase di post-volo, nello spazio aereo aeroportuale e in più in generale all'interno di aree sensibili.

I sottosistemi realizzati, opportunamente integrati, saranno oggetto di sperimentazione attraverso campagne di volo da eseguire nell'aeroporto di Taranto Grottaglie e attraverso campagne di simulazione dedicate.

Exprivia, che partecipa al progetto in virtù della competenza ed esperienza nella progettazione e sviluppo di software in tempo reale per sistemi mission critical, vantando un'ampia esperienza nella progettazione e nello sviluppo di applicazioni per sistemi di controllo e gestione del traffico aereo, si occuperà della realizzazione del sistema di terra definito come “Piattaforma di simulazione e Playback Investigation”, che consentirà l'acquisizione cadenzata e sincronizzata di data streams eterogenei per le fasi di analisi, supportando le attività di simulazione e svolgendo funzioni di recording e playback per riprodurre, analizzare ed investigare scenari reali e simulati.


Decreto Direttoriale del 13 luglio 2017, n. 1735/Ric. “Avviso per la presentazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nelle 12 Aree di specializzazione individuate dal PNR 2015-2020”

Codice Progetto ARS01_00702

PARTNERIATO:

  • I.D.S. INGEGNERIA DEI SISTEMI S.p.A. (Capofila)
  • Università del SALENTO
  • Aeroporti di Puglia S.p.A.
  • TOPVIEW S.r.l.
  • Exprivia S.p.A.
  • Università degli Studi di BOLOGNA






Exprivia SpA Società soggetta a direzione e coordinamento della società Abaco Innovazione SpA

Sede Legale Via A. Olivetti 11 70056 Molfetta BA
Capitale Sociale i.v. Euro 26.979.658,16 • N. iscrizione al Reg. Imprese di Bari e C.F. 00721090298 P. IVA 09320730154
exprivia@pec.it
credits