Comunicati Stampa
Il CdA di Exprivia delibera di differire la data di approvazione della relazione finanziaria annuale al 31 dicembre 2019

13 marzo 2020

Il Consiglio di Amministrazione di Exprivia S.p.A. - società quotata al segmento STAR di Borsa Italiana [XPR.MI] – riunitosi in data odierna, ha deliberato di differire l’approvazione della Relazione Finanziaria Annuale al 31 dicembre 2019 a nuova riunione da tenersi successivamente all' assembela degli azionisti di Italtel S.p.A. convocata dal Consiglio di Amministrazione di Italtel S.p.A. ai sensi e per gli effetti dell’art. 2447 cc., in prima convocazione per il giorno 31 marzo 2020 ed eventualmente in seconda convocazione per il giorno 15 aprile 2020.
Il differimento si è reso necessario stante la deliberazione del Consiglio di Amministrazione della controllata Italtel S.p.A., riunitosi il 12 marzo u.s., di differire a sua volta i termini di approvazione del proprio bilancio stanti gli avvenimenti alla base della convocazione della assemblea ai sensi dell’art. 2447 cc e in pendenza di contatti in essere con le banche finanziatrici ed ulteriori interlocutori volti ad individuare possibili soluzioni relative alla situazione patrimoniale di Italtel S.p.A..
Al fine di consentire una seppur sintetica informativa sulla performance dell’intero gruppo, il Consiglio di Amministrazione di Exprivia ha autorizzato la diffusione di alcuni dati di natura gestionale.
In crescita il settore operativo IT, ossia perimetro del Gruppo Exprivia al netto della controllata Italtel, che chiude l’anno con ricavi pari a Euro 169,3 mln, rispetto ai 161,5 mln del 2018 con un aumento di 7,9 mln pari
al 4,9%. Dal punto di vista della marginalità l’anno si chiude con un Ebitda a Euro 18,8 mln (con effetto positivo dall’applicazione del nuovo IFRS 16 per 2,5 mln) rispetto a 15,9 mln del 2018. La posizione finanziaria netta è pari a Euro -42,9 mln (-36,4 al netto dell’effetto del nuovo IFRS 16 rispetto a -45,8 del 31 dicembre 2018).
Si riportano i dati del Gruppo Italtel che sono relativi all’andamento delle operation nel corso del 2019. Tali dati sono stati calcolati nel presupposto della continuità aziendale, pur sottolineando le significative incertezze derivanti dalla situazione di cui all'art. 2447, cod. civ. in cui versa Italtel S.p.A..
Il settore operativo TLC, nel perimetro della controllata Italtel, chiude il 2019 con ricavi pari a Euro 375,9 mln rispetto ai 466,0 mln del 2018. L’Ebitda è pari a Euro 15,5 mln (con effetto positivo dall’applicazione del nuovo IFRS 16 per circa 5,3 mln), rispetto ai 26,0 mln del 2018. La posizione finanziaria netta è pari a Euro -182,5 mln (-165,3 mln al netto dell’effetto del nuovo IFRS 16 rispetto a -168,9 mln del 31 dicembre 2018). 



Exprivia SpA Società soggetta a direzione e coordinamento della società Abaco Innovazione SpA

Sede Legale Via A. Olivetti 11 70056 Molfetta BA
Capitale Sociale i.v. Euro 26.979.658,16 • N. iscrizione al Reg. Imprese di Bari e C.F. 00721090298 P. IVA 09320730154
exprivia@pec.it
credits