Asl Asti. Innovazione e
sentimento.
A grandi richieste, importanti risposte. La storia di una Asl e del suo partner ideale

e4cure, il partner ideale per una transizione senza interruzione

Il sistema digitalizzato di radiologia, cardiologia e diagnostica per immagini allargato a tutte le strutture eroganti, integrato con i sistemi RIS/CIS e con il Sistema Informativo Aziendale

Richiedi informazioni
Il caso dell'Asl astigiana individua un altro momento delicato e potenzialmente critico: la transizione da un sistema all'altro in una azienda che non ammette interruzioni del servizio.

L'ASL AT comprende due presidi ospedalieri e due case della salute. Nel 2009 l'azienda lancia un bando di gara per un sistema digitalizzato di radiologia, cardiologia e diagnostica per immagini allargato a tutte le strutture eroganti, integrato con i sistemi RIS/CIS e con il Sistema Informativo Aziendale.

Exprivia partecipa proponendo la propria soluzione PACS: dal 2011 il binomio ASL Asti - Exprivia si consolida con reciproca soddisfazione.

In gara verso l'efficienza

Il capitolato di gara imponeva molti e delicati obiettivi:

  • ridurre i tempi di prenotazione e consegna dei referti;
  • consentire la completa rintracciabilità del processo;
  • integrare il sistema RIS/CIS PACS con il preesistente sistema;
  • garantire business continuity e Disaster Recovery.

Exprivia ha risposto alle esigenze della struttura aggiungendo una serie di elementi distintivi e migliorativi, basati sulla sua suite e4cure, completamente integrati con il Sistema Informativo Aziendale. Il sistema PACS integra oggi tutte le diagnostiche radiologiche ed estende l’archiviazione all’imaging cardiaco e agli ECG. Sono state applicate, inoltre, ulteriori economie di scala con la razionalizzazione degli archivi e la conseguente riduzione degli spazi fisici dedicati allo stoccaggio. L’ASL AT, aggiudicando l'intera fornitura ad un interlocutore unico, ha snellito i rapporti con i fornitori coinvolti nell’intero disegno. L'impiego, inoltre, di personale di presidio on site consente di intervenire in tempo reale sulle esigenze quotidiane garantendo una puntuale assistenza Exprivia in problematiche di elevata complessità.

La soluzione e4cure

L'ASL AT oggi utilizza 6 componenti e4cure declinati in diverse funzioni applicative : eRIS, per la gestione del workflow della radiologia; eVisit, software per la refertazione e la documentazione clinica; eArchive, sistema di archiviazione PACS integrato al modulo eRIS; eArchive Delivery, dedicato alla consegna dei CD; MedStation, strumento di refertazione immagini radiologiche e cardiologiche; eCDImport, che consente di importare le analisi precedenti del paziente da qualunque postazione della struttura.

La sfida della transizione

Grazie ad una attenta progettazione, il black out tra lo spegnimento del vecchio sistema e l'attivazione del nuovo sistema Exprivia è stato di appena due ore. Da allora sono passati oltre 4 anni, ed il RIS-CIS-PACS dI Exprivia supporta la Asl astigiana in modo estremamente efficiente; si prospetta l’estensione del percorso ECG al Pronto Soccorso ed ai reparti di degenza in cardiologia ed elettrofisiologia, integrandolo alla tecnologia wireless degli apparecchi in PS ed alla identificazione del paziente attraverso l’impiego del braccialetto.



Exprivia SpA Società soggetta a direzione e coordinamento della società Abaco Innovazione SpA

Sede Legale Via A. Olivetti 11 70056 Molfetta BA
Capitale Sociale i.v. Euro 26.979.658,16 • N. iscrizione al Reg. Imprese di Bari e C.F. 00721090298 P. IVA 09320730154
exprivia@pec.it
credits