Incentivare il business Parts con Exprivia
Dal controllo magazzino e ricambi nuova linfa all'impresa
Gestione ricambi più veloce per migliorare il rapporto con dealer e clienti finali
Processo tracciato e mappato di ogni singola fase di gestione dei ricambi dall’ordine al post vendita
Contatta l'esperto
Una delle più importanti aziende nel mercato internazionale delle apparecchiature per la ristorazione professionale ha scelto Exprivia per realizzare il proprio magazzino ricambi.

Esigenze
L’Azienda ha individuato una criticità nel processo logistico ed ha deciso di intervenire su tre nodi fondamentali:

  • migliorare l'area post vendita nell’ambito ricambi e assistenza tecnica;
  • sviluppare il business dei ricambi sviluppando la rete dealer;
  • integrare gestioni differenti del service in un contesto multibrand.

Sono state dunque coinvolte le aree Operation Parts, Customer Service, Sales, Controlling, per le quali è stato creato un team di approvvigionamento dedicato. Il team è stato dotato di una nuova strategia e nuove tecnologie di gestione delle scorte.

Obiettivi
Il nuovo modello per l'area Operation Parts prevede un nuovo magazzino a gestione centralizzata, con un nuovo team di pianificazione e approvvigionamenti dotato di una nuova strategia e tecnologia di gestione delle scorte basata su moderni strumenti informatici quali: sistemi di gestione magazzino, tool di gestione crediti e fidi, interfacciamento di SAP ai sistemi dei corrieri per la generazione di LDV e Alert.

La nuova gestione di magazzino prevede: mappatura flussi VSM e raccolta dati, definizione dei flussi di ordini e materiali, dimensionamento e progettazione, scelta location e strumenti, negoziazione e acquisto facilities, creazione del team di logistica, sviluppo e test di strumenti informatici, fase realizzativa per i traslochi guidati dal WMS, misurazione del livello di servizio (KPI logistici).

La nuova strategia di magazzino prevede: creazione e analisi dati, calcolo dei parametri ROP, SS, EOQ, personalizzazione delle analisi in trend e forecast, policy dashboard, simulazione.

Il nuovo team di approvvigionamento opera su: pianificazione e manutenzione parametri MRP, acquisto di materiali e servizi tramite fornitori dedicati, negoziazione delle esigenze Parts con i fornitori, gestione e manutenzione dell'anagrafica Parts, expediting e follow up degli ordini, elaborazione e monitoraggio KPI dedicati al sourcing.

Soluzioni
Le richieste del Cliente hanno richiesto la progettazione di un sistema SAP based che riordina il processo attraverso questo schema:

  • ordine diviso per aree di magazzino;
  • possibilità di gestione con tre livelli di priorità: Urgente, Standard, Stock;
  • mappatura attiva del magazzino per dimensioni ed indice di rotazione del singolo codice;
  • monitoraggio dei carichi di lavoro per area con flessibilità sull'impiego delle risorse (web monitor);
  • processo tracciato e mappato di ogni singola fase;
  • possibilità di riorganizzazione periodica guidata delle locazioni;
  • procedure per intervento rotativo.

Il sistema WMS SAP di Exprivia razionalizza così le diverse fasi:

      1) Ricevimento merci
      • entrata;
      • accettazione per area magazzino;
      • etichettatura;
      • missioni di locazione per area con percorsi ottimizzati.
      2) Ordini di produzione
      • schedulazione in SAP;
      • missioni di prelievo ottimizzate;
      • gestione di KIT;
      • versamento e locazione dell’insieme.
      3) Prelievo
      • missioni per singola area magazzino;
      • carrelli con numero massimo di consegne;
      • percorsi ottimizzati nelle diverse aree;
      • raggruppamento guidato con alert online completo.

Vantaggi
Il sistema ha razionalizzato i costi e le dimensioni del comparto ricambi, ha migliorato il rapporto con i dealer e gli utenti finali consentendo l'ampliamento del business, ha velocizzato l'intero iter dell'area Parts. Inoltre sono state lanciate le basi per spunti migliorativi quali l'allineamento del prelievo multi area per il completamento delle consegne, cross docking attivo al versamento ordini di produzione, by pass al raggruppamento per i monoreferenza o monomagazzino, integrazione della gestione imballi con scarico e riordino automatizzati e tracciatura a singola riga d'ordine delle marche di ogni ricambio al fine di monitoraggio e incentivazione.



Exprivia SpA Società soggetta a direzione e coordinamento della società Abaco Innovazione SpA

Sede Legale Via A. Olivetti 11 70056 Molfetta BA
Capitale Sociale i.v. Euro 26.979.658,16 • N. iscrizione al Reg. Imprese di Bari e C.F. 00721090298 P. IVA 09320730154
exprivia@pec.it
credits