Extravox
Parlare e ascoltare, di pių e
meglio
La telefonia
passa al digitale
Risparmio e continuità del servizio con l'integrazione SIM-VoIP in autostart
Richiedi informazioni
Il mercato delle applicazioni per mobile VoIP è affollato da decine di client VOIP. Extravox si distingue da questi per la capacità di declinare il paradigma del Mobile VoIP in technical feature che opportunamente combinate ed integrate danno accesso a benefici di business.

Extravox sfrutta il paradigma del Mobile VoIP per creare revenue e contenere i costi in scenari d’uso sfidanti quali ad esempio:

  • WiFi offload
  • Indoor mobile service coverage
  • Fixed-mobile convergence
  • Roaming & International charges cut-down
  • DECT replacement

Nato nel 2006 su mobile OS Nokia Symbian, da allora Extravox si è evoluto ed industrializzato fino alle piattaforme più recenti Android e Apple, seguendo sempre le linee guida di successo per garantire la sua adozione su larga scala sia da parte di utenza consumer che business: esperienza e performance d’uso, integrazione con i servizi voce su rete cellulare tradizionale e gestione end-to-end del servizio mobile VoIP.

Extravox garantisce una user experience migliorativa trasparente all’utilizzatore. E' integrato con l’interfaccia utente nativa degli smartphone e garantisce elevate performance per qualità vocale, fluidità e rapidità di risposta, gestione ottimizzata delle risorse hardware quali CPU, batteria e radio.

Il sistema di provisioning basato sulla soluzione Exprivia di Mobile Orchestration, consente una elevata flessibilità di personalizzazione e integrazione, completamente adattabile alle singole esigenze del cliente e industrializzabile, e di realizzare un workflow di amministrazione intermediandone la complessità e rendendo semplice l’accesso e la first-activation del servizio all’utilizzatore finale.

User Experience

Autostart
Extravox si registra in automatico non appena il terminale giunge in copertura WiFi. L’evento è visibile dal cambio di colore delle icone in barra notifiche e splash-screen dell’app. Se la qualità della copertura WiFi scende sotto una soglia configurabile, Extravox si deregistra in automatico. E’ possibile disabilitare l’app dallo splash-screen cliccando sul hard-key “Menu” del terminale. L’app si riabilita cliccando su “Extravox” in “In corso”.

Chiamata
La chiamata è generata utilizzando la consueta interfaccia nativa dello smartphone: l’utente ha cinque secondi per selezionare VoIP o SIM prima di effettuare la chiamata. Esaurito il tempo, il default è in chiamata VoIP (Extravox). Questa feature (default routing) è configurabile in fase di provisioning in più opzioni (GSM/VoIP preferred, sempre VoIP, sempre GSM, call routing rules).
Extravox supporta algoritmi evoluti di Voice Call Continuity. La Soluzione è infatti in grado di intercettare quando lo smartphone sta lasciando la copertura WiFi ed in tale caso innesca un processo di handover della chiamata su rete radio mobile GSM/3G/4G senza interruzione audio né intervento dell’utilizzatore. Naturalmente è supportato anche il processo inverso.

Chiamata in corso
Cliccando sull’hard key “Media audio level” del terminale si può regolare il volume dell’audio. La grafica della schermata è personalizzabile e le funzioni di chiamata sono accessibili dalla schermata di “Chiamata in corso”. Cliccando sull’hard key menu del terminale si accede al menu audio per la regolazione del volume del microfono e dell’auricolare.

I Vantaggi della Soluzione

I vantaggi dell’utilizzo della soluzione Extravox sono molteplici. Il più rilevante è la convergenza fisso-mobile, poiché il cellulare diventa un interno di un eventuale IP-PBX aziendale quando è in copertura WiFi. Ancora, si possono gestire due numeri con un solo mobile device, poiché gli utenti sono sempre raggiungibili via mobile VoIP sia sul loro interno fisso che sul loro numero di cellulare. Interessante è anche il risparmio sulle chiamate internazionali via mobile VoIP, poiché con Extravox la chiamata mobile-internazionale diventa una chiamata fisso-internazionale. Un ulteriore elemento positivo è la continuità del servizio telefonico quando si abbandona la copertura WiFi.



Exprivia SpA Società soggetta a direzione e coordinamento della società Abaco Innovazione SpA

Sede Legale Via A. Olivetti 11 70056 Molfetta BA
Capitale Sociale i.v. Euro 26.979.658,16 • N. iscrizione al Reg. Imprese di Bari e C.F. 00721090298 P. IVA 09320730154
exprivia@pec.it
credits